Ancora…Parigi

Per tutti quelli che amano l’arte:  SABATO 21 MAGGIO 2016  – NUIT EUROPEENNE DES MUSEES – NOTTE EUROPEA DEI MUSEI

A Parigi e in tutta L’ile de France come nel resto dell’Europa dalle 18 a mezzanotte, in qualche museo già dalle 16 e 30 porte aperte, ingresso gratuito a mostre, esposizioni, concerti, performance, visite commentate, giochi per le famiglie, piece teatrali, video e molto altro ancora nei musei.

A Parigi un’altro museo da vedere assolutamente è il MUSEO Du QUAI BRANLY , il Museo dell’ Arte e Cultura di  Asia, Oceania, Africa e delle Americhe, dedicato alle culture non-europee . Si trova vicino alla Tour Eiffel, ha una collezione di 450.000 oggetti, 3500 vengono esposti a rotazione ogni sei mesi. La facciata del museo è un muro verde vivente, costituito da 15.000 piante di 150 varietà diverse provenienti da Cina, America, Europa centrale e Giappone creato dal botanico Patrick Blanch. L’edificio è circondato da una vera e propria oasi verde  di 169 alberi e 72.000 piante. l’Interno, gli oggetti esposti sono indescrivibili, dalle pitture degli aborigeni australiani, alle maschere delle isole oceaniche, agli abiti marocchini, indiani d’america e d’asia o vietnamiti, gli ornamenti,  ai totem delle popolazioni americane, alle maschere africane. E’ da vedere.

 

IMG_1861   IMG_1864

 

Ho visto la mostra “Sciamani e divinità in epoca precolombiana in Ecuador” molto interessante analizzava il ruolo sociale degli sciamani e il loro far da tramite con le divinità.